Se avete dei problemi con le vostre piante potete chiedere consiglio ai nostri esperti che risponderanno il prima possibile. Dovete dare tutte le indicazioni che potete: tipo di pianta, tipo di terriccio, se avete fatto un rinvaso, dove è tenuta la pianta. Se presenta delle macchie o cambiamenti di colore inviate, se potete, una foto abbastanza grande. Cercheremo di aiutarvi come meglio possiamo.

Fai una domanda all'esperto


L'esperto risponde

Per piacere vorrei sapere perché mi è morta la mia Euphorbia. E’ sempre stata in casa in piena luce ma è marcita.
Non è facile dare giudizi senza vedere le piante ma in questo caso pensiamo che si possa trattare di un eccesso di annaffiature, forse nel periodo autunnale o peggio ancora invernale. In questo periodo la pianta va in riposo e non utilizza l’acqua che rimane nel terreno da facilmente luogo a marciumi.
Avevo un bellissimo cuscino della suocera, credo si chiami grusoni; un paio di mesi fa è caduto ma l’abbiamo rinvasato con cura e sembrava tutto a posto, adesso invece comincia a marcire. Da cosa può dipendere? E’ colpa nostra o la pianta a avuto dei problemi.
Purtroppo la risposta a questa domanda è semplice: l’Echinocactus grusonii se cade o prende un forte colpo quasi sempre tende a marcire e non ci si può fare nulla. Mi dispiace dirvi che la pianta la potete considerare persa.
Ho una bellissima piante di Echinopsis, quella che fiorisce la sera e la mattina ha già i fiori quasi appassiti. Quando l’ho comprata era coperta di fiori, ma adesso sono già due anni che non ne fa più, cosa devo fare?
Gli Echinopsis per fiorire devono necessariamente avere delle temperature invernali intorno allo zero o poco più alte. Una volta ogni due anni vanno rinvasati e concimati con un concime povero di Azoto. Sarebbe anche utile togliere i polloni che queste piante sono solite fare dalla base. Fatto questo se saranno tenute al sole i fiori torneranno ad abbellire la pianta.
Avevo comprato da voi una pianta di fior di loto (Nelumbum), come mi avevate detto l’ho messa in acqua con un peso per tenerla al fondo, ma in due anni non mi ha fatto nemmeno un fiore, come mi devo comportare per vederla fiorire?
Il Nelumbum è una pianta acquatica che ha bisogno di un discreto spazio per poter crescere e fiorire, inoltre deve avere sul fondo del laghetto o del (grande) contenitore, della terra dove possa affondare le radici. Ha inoltre necessità assoluta di sole diretto almeno per 5, 6 ore al giorno. Se non fiorisce ci possono essere alcune ragioni: contenitore troppo piccolo, poco sole, poco terriccio sul fondo, cambio d’acqua nel contenitore, uso di sostanze chimiche per uccidere le alghe. Inoltre sarebbe utile tenere insieme a questa piante dei pesci che la possono concimare con le loro deiezioni.
Ho una palma del Madagascar che mi sta perdendo tutte le foglie, diventano gialle e cadono, non è mancanza d’acqua perché l’annaffio una volta alla settimana, forse sta morendo?
Gentile signora non si preoccupi, i Pachypodium (è questo il nome vero della sua pianta) perde sempre le foglie in inverno perché va in riposo. Si deve invece preoccupare e molto delle annaffiature, queste piante devono rimanere completamente asciutte da Novembre a Marzo, solo se sono in ambienti molto caldi possono essere annaffiati leggermente un paio di volte. Il rischio è che la troppa acqua produca marciumi che sono irreversibili!
Quante volte devo innaffiare la mia pianta grassa in questo periodo(gennaio) !!!??
A gennaio non si annaffiano assolutamente le piante grasse.
Perchè alcune delle mie piante in casa crescono assottigliate e sono di un colore ..."verde chiaro" !?
Molto probabilmente per mancanza di luce e di aria.

Cactus Center

Offre
il 10% di sconto
su ogni acquisto
per tutti gli iscritti alla newsletter.

Iscriviti ora!